EMERGENZA SISMA CENTRO ITALIA

Posted Articolo della sezione news     Comments Nessun Commento
Ago
27

IMG-20160827-WA0022La nostra Associazione su richiesta della Sala Operativa Regionale è partite alle 05 del 24 Agosto 2016 con una squadra con polisoccorso e Bobcat per le zone terremotate del reatino, diretta dal presidente Roberto Cotterli. Inizialmente con destinazione Amatrice, quindi dirottati ad Accumuli, altro piccolo centro distrutto dalla scossa delle 03.36. Alle prime ore del mattino i volontari dell’Alfa, assieme agli altri colleghi della FEPIVOL, erano pienamente operativi ad Illica, frazione di Accumuli, dove ci sono state 5 vittime. Alle 15 sono partite da Aprilia altre tre squadre con tutta la logistica per allestimento della tendopoli. Le maggiori difficoltà IMG-20160827-WA0001incontrate sono state dovute alle strade strette e parzialmente inagibili, nonché alla realtà di piccolissime frazioni sparse in territori montani. I volontari apriliani non sono alla loro prima esperienza, intervennero infatti per il sisma in Umbria e Marche nel 1997, del Molise del 2002, all’Aquila nel 2009. Durante la giornata di sabato 28 Agosto 2016 il Presidente Zingaretti ha visitato il campo di Illica esprimendo il proprio plauso per l’impagabile attività posta in essere dai volontari della Protezione Civile Regionale intervenuti dopo un’ora dalla scossa.I Volontari laziali, considerato che i soccorritori si sono concentrati maggiormente su IMG-20160827-WA0107Amatrice, vista l’entità della tragedia, hanno egregiamente sopperito a qualche mancanza organizzativa nei centri minori. Il Presidente Zingaretti, unitamente al Capo Campo Roberto Cotterli, hanno convenuto di allestire un punto di presidio medico-sociale interno al campo per le necessità della popolazione assistita, non solo per supporto alla terapia farmacologica ma anche per l’aspetto psicosociale.

 

 

 

 

 

 

 

IMG-20160827-WA0030 IMG-20160827-WA0094 IMG-20160827-WA0095 IMG-20160827-WA0106

Commenti non abilitati